Costruzioni Sostenibili e BIM

Il diplomato specializzato in questo indirizzo, in aggiunta a quanto indicato nella normale programmazione ministeriale disporrà di specifiche competenze e conoscenze aggiuntive nei seguenti settori:

  • Modellazione grafica informatizzata
  • Building Information Modelling (BIM)
  • Sostenibilità edilizia

L’indirizzo nasce dalla necessità di rispondere alle nuove richieste del mercato edilizio che mira ad ottimizzare le fasi della progettazione e gestione delle attività progettuali edilizie utilizzando strumenti informatici e software dedicati alla progettazione informatica B.I.M.(Autodesk Revit).

L’indirizzo punta a realizzare una formazione che, alle competenze tipiche del geometra, affianchi competenze specifiche informatiche  applicate alla progettazione e alla gestione delle varie fasi progettuali degli edifici utilizzando software specifici per la progettazione edilizia tridimensionale e parametrica che interagiscono nelle informazioni legate alla consistenza e alle proprietà dei materiali utilizzati.

L’impostazione didattica generale della figura del tecnico legato al settore delle costruzioni rimane invariata, in aggiunta si forniranno competenze specifiche che permettano al futuro professionista la possibilità di utilizzare software per la progettazione parametrica e tridimensionale, di lavorare in gruppo e utilizzare le informazioni parametriche per una migliore ottimizzazione delle fasi di lavoro progettuale e di realizzare delle immagini fotorealistiche del progetto edilizio.

Saranno coinvolte le materie professionali del triennio per una migliore capacità di indagine, modifica e gestione della progettazione edilizia e, in particolare, la disciplina Progettazione, Costruzioni e Impianti dove si svilupperanno le varie fasi di progettazione e gestione dell’edificio utilizzando software per una “progettazione virtuale” parametrica attraverso l’uso di programmi come Autocad, Revit, Lumion.

SBOCCHI PROFESSIONALI

Pur disponendo di tutte le competenze e conoscenze necessarie per un inserimento in tutti i settori attinenti la figura del Tecnico delle Costruzioni, dell’Ambiente e del Territorio, il diplomato specializzato disporrà di un profilo professionale particolarmente indirizzato ai seguenti settori professionali:

  • Studi tecnici e di progettazione
  • Società di Ingegneria
  • Imprese di Costruzioni
  • Servizi bancari, finanziari ed assicurativi

BIM